Fiano il bianco per eccellenza – Cantina del Barone e Ciro Picariello

Fiano Particella 928 ’11 – Cantina del Barone

prezzo in enoteca € 15,00

Lascio per un pò l’Irpinia più dura, più rurale per avvicinarmi ad Avellino dove mi aspettano due amici produttori, Luigi Sarno e Ciro Picariello. Luigi è un ragazzo che ha studiato enologia e poi ha scelto di percorrere la strada naturale nella produzione del vino. Il suo vino è il Fiano d’Avellino. Le vigne, relativamente giovani se confrontate con quelle di Taurasi, sono immerse in un territorio ricco di noccioli famosi come quelli di Giffoni. Continua a leggere

C’è Trebbiano e Trebbiano

CollecaprettaVilla Vecchia ’11 – Collecapretta
Prezzo in enoteca € 18,00

C’è la Garganega veneta e la Lugana del Garda, il trebbiano Toscano e quello Abruzzese, tutti trebbiani ma tra questi, quello spoletino è poco famoso ma se accudito bene può dare piccolli capolavori.

Ho conosciuto la famiglia di Vittorio Mattioli grazie agli amici perugini. E’ stata dal lato umano una folgorazione, quando parlo di loro al mio ristorante racconto sempre di una fattoria. L’etichetta del resto parla chiaro, agricoltore e poi vignaiolo. Nella sua fattoria si respira l’aria di campagna, con tanto di polli, maiali, orto, grano e olivi.

Continua a leggere