Fiano il bianco per eccellenza – Cantina del Barone e Ciro Picariello

Fiano Particella 928 ’11 – Cantina del Barone

prezzo in enoteca € 15,00

Lascio per un pò l’Irpinia più dura, più rurale per avvicinarmi ad Avellino dove mi aspettano due amici produttori, Luigi Sarno e Ciro Picariello. Luigi è un ragazzo che ha studiato enologia e poi ha scelto di percorrere la strada naturale nella produzione del vino. Il suo vino è il Fiano d’Avellino. Le vigne, relativamente giovani se confrontate con quelle di Taurasi, sono immerse in un territorio ricco di noccioli famosi come quelli di Giffoni. Il fiano, come il greco è il vitigno bianco per eccellenza della campania, a causa della sua fertilità irregolare è una pianta che viene incoraggiata a produrre molto, salvo poi diradare i grappoli in eccesso con la potatura verde. Mi è capitato più di una volta di assaggiare Fiano giovani e sentire insoliti profumi affumicati (ricotta affumicata di pecora). Sentore che poi si è affievolito con l’invecchiare del vino. Tra l’altro questo è il vitigno italiano che insieme al verdicchio da i bianchi più longevi che io conosca. Dei vini del Barone ho apprezzato sia il fiano base (dove ho ritrovato l’affumicatura) sia la selezione della particella 928. Quest’ultimo neIl’annata 2011 è un vino dritto di buona mineralità, pulito, fresco con note di cedro che promette un luminoso futuro come il suo giovane produttore.

Brut del Contadino – Ciro Picariello

prezzo in enoteca € 22,00

Prima della fine della giornata mi aspetta Ciro Picariello a Summonte zona storica del Fiano. Ciro, produttore di nuova generazione, ha trovato nel fiano la sua strada e soprattutto  ultimamente con queste uve ha prodotto il buonissimo Brut del Contadino da rifermentazione spontanea in bottiglia. Il Fiano con le sue doti di freschezza, di sentori affumicati, di sensazioni citrine e di gradazione alcolica contenuta specie se vendemmiato in anticipo, si presta bene alla spumantizzazione e questa è proprio una bella bottiglia. Bravo Ciro !!!

Un pensiero su “Fiano il bianco per eccellenza – Cantina del Barone e Ciro Picariello

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>